Compliance

Il nostro impegno

Il D.Lgs 231/01 ha introdotto la responsabilità penale, per le persone giuridiche e le società, in caso di illeciti come reati societari e contro la Pubblica Amministrazione, reati in materia di sicurezza sul lavoro o riguardanti la tutela ambientale, commessi a vantaggio o nell’interesse dell’azienda da parte di amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori.

Ai sensi del D.Lgs 231/01, la Società, nel caso in cui vengano commessi reati a suo vantaggio da propri rappresentanti, può richiedere l’esclusione della responsabilità, soggetta alla valutazione del Giudice, nei seguenti casi: ­

  • presenza di un modello di organizzazione, gestione e controllo; ­
  • presenza di procedure idonee a prevenire in concreto la commissione di tali reati; ­
  • presenza di un Organismo di Vigilanza che verifichi il modello e le procedure, monitorando il comportamento della Società.

ButanGas ha adottato un Modello di organizzazione ai sensi del citato D.Lgs 231/01 nonché un Codice Etico – parte integrante del Modello Organizzativo – con il quale ButanGas definisce norme di comportamento concrete, affinché i principi di trasparenza e di integrità, cui la Società si ispira, possano costituire una guida pratica nell’operatività aziendale.

Il rispetto e l’attuazione del Modello 231 e del Codice Etico sono garantiti dalla presenza dell’Organismo di Vigilanza.

MODELLO 231

CODICE ETICO

 

ORGANISMO DI VIGILANZA

email: odv@butangas.it

PATRIZIA GHINI – email: patriziaghini@legalmail.it

GIANLUCA OFFICIO – email: gl.officio@drcomm.it

ROBERTO BOSIA – email: roberto.bosia@butangas.it

 

Carta del Cliente Consumatore

La Carta del Cliente Consumatore contiene i principi commerciali e tecnici che l’Azienda si impegna a rispettare nei confronti dei propri clienti.
ButanGas è la prima società del settore a dotarsi di questo strumento, a ulteriore garanzia di un costante impegno nell’offrire prodotti e servizi di eccellenza.

Whistleblowing

ButanGas intende perseguire coloro che, nell’esercizio delle loro mansioni, pongono in essere condotte illecite o contrarie al Codice Etico.

Pertanto, in ottemperanza a quanto previsto dalla L. 179/17 (disciplina del Whistleblowing) che ha modificato l’art. 6 del D.Lgs. 231/2001, ButanGas si è dotata di una piattaforma telematica (c.d. “Piattaforma Whistleblowing”) per raccogliere le segnalazioni di condotte contrarie alla legge o ai principi aziendali e che, allo stesso tempo, garantisca la segretezza delle informazioni e la massima tutale del segnalante, così come previsto dalla normativa.

Procedura in materia di Whistleblowing

Effettua una segnalazione